Jaguar Land Rover Italia rafforza la presenza nel mondo del golf e presenta un nuovo golf Ambassador: Renato Paratore

21 October 2020

Jaguar Land Rover, vicina da sempre al mondo sportivo in generale, e a quello del golf in particolare, con cui condivide valori quali determinazione, lealtà e passione, presenta un nuovo golf Ambassador, il campione italiano Renato Paratore.

Nonostante l’anno difficile, complicato che stiamo affrontando, Jaguar Land Rover, festeggiando i 35 anni di attività golfistica in Italia, raddoppia gli Ambassador di questa elegante attività agonistica, affiancando a Francesco Laporta, il giovane campione Renato Paratore.

Renato Paratore, classe 1996, si è formato golfisticamente al Parco di Roma G&CC, iniziando a giocare all’età di 7 anni e intraprendendo, sin da subito, una brillante carriera da dilettante, in cui spiccano la medaglia d’oro conquistata ai Giochi Olimpici Giovanili in Cina e la vittoria della Junior Ryder Cup.

Entra nella squadra azzurra all’età di 14 anni; conquista poi la carta dell’European Tour, attraverso la Qualifying School e, dal 2015, gioca regolarmente sul principale circuito continentale, dove ha ottenuto due titoli, il Nordea Masters nel 2017 all’età di 20 anni, ed il British Masters quest’anno a luglio.

Attuale numero 132 del World Ranking, ha partecipato a settembre al suo secondo major in carriera, lo U.S. Open, chiudendo al 31° posto e confermando, così il suo grande talento senza uguali.

Renato diventa Jaguar Ambassador, legandosi a Jaguar F-Type, una vettura con il giusto mordente per un campione del genere, tra le più rappresentative del marchio britannico, che nella sua nuova generazione risulta ancora più esaltante, con un’indiscussa performance di guida e con un grande fascino elegante e senza tempo.

Alla guida della sportiva Jaguar F-Type, Renato ha raggiunto la terra bresciana dove si terranno gli Open d’Italia, uno dei tornei di grande tradizione del panorama golfistico e suo ultimo impegno sportivo.

Da amante del golf, sono molto onorato di dare il benvenuto a Renato Paratore nella famiglia Jaguar Land Rover, in veste di Ambassador. Nonostante la giovane età, Renato ha dimostrato una grinta ed un talento impareggiabili; la determinazione e l’energia che lo contraddistinguono sono perfettamente in linea con la nostra filosofia e i nostri valori

Daniele Maver
Presidente di Jaguar Land Rover Italia

Sono contento di entrare a far parte del mondo Jaguar, un marchio che ho sempre considerato parte integrante della cultura dell’auto e sinonimo di eleganza e sportività. Guidare poi la Jaguar F-Type, un connubio di design inconfondibile e grande piacere di guida, mi rende particolarmente orgoglioso.

Renato Paratore

Maggiori informazioni

Jaguar

Per 80 anni lo stile elegante e le prestazioni mozzafiato delle vetture Jaguar hanno entusiasmato e deliziato tutto il mondo. L’attuale famiglia di vetture Jaguar incarna la filosofia The Art of Performance, con le ammirate pluripremiate berline XE, XF e XJ, la spettacolare sportiva F-TYPE, il SUV performante F-PACE - la Jaguar venduta più velocemente di sempre – la Jaguar E-PACE, il SUV compatto ad alte prestazioni e la Jaguar I-PACE, il prestazionale SUV interamente elettrico, eletto World Car of the Year 2019, che consente a Jaguar di essere all’avanguardia in questo rivoluzionario segmento di mercato.

 

Jaguar Land Rover

Jaguar Land Rover è il maggiore costruttore automobilistico del Regno Unito, frutto della fusione di due iconici brand britannici. Land Rover, è la primaria casa costruttrice mondiale di 4x4 premium. Jaguar è uno dei più importanti brand mondiali di lusso, ed il primo ad offrire un SUV premium elettrico ad alte prestazioni, la Jaguar I-PACE.

In Jaguar Land Rover siamo guidati dal desiderio di produrre veicoli ai vertici del mercato, per offrire un'esperienza che i clienti ameranno per sempre. I nostri prodotti sono richiesti in tutto il mondo e nel 2019 abbiamo venduto 557.706 veicoli in 127 Paesi.

Siamo una società britannica che vanta due centri principali di design e progettazione, tre stabilimenti per la produzione di veicoli, e uno per i soli propulsori. Di prossima apertura un Battery Assembly Centre. Contiamo inoltre impianti in Cina, Brasile, India, Austria e Slovacchia. Possediamo sette hub tecnologici tre dei quali nel Regno Unito - a Manchester, Warwick (NAIC) e Londra - e gli altri a Shannon, Irlanda, Portland, USA, Budapest, Ungheria e Changshu, Cina.

Vantiamo un crescente portafoglio di veicoli elettrificati su tutta la gamma di modelli, ivi compresi veicoli full electric, plug-in e mild hybrid, che affiancano i recentissimi propulsori benzina e diesel, per offrire al cliente una più ampia scelta.

Abbiamo fiducia che la nostra strategia complessiva, i veicoli ai vertici del mercato e l'approccio innovativo alla tecnologia ed alla mobilità ci avvicineranno alla Destinazione Zero, la nostra missione: plasmare un futuro con zero emissioni, zero incidenti e zero ingorghi.